AID Italia - La risposta alle tue domande sulla dislessia

Aid sezione di

Cosenza

Incontro con l’autore su Dislessia e dintorni

Incontro con l’autore su Dislessia e dintorni

L’iniziativa rientra nell’ambito del progetto “incontro con l’autore” che lo sportello AID-Rossano  ha inteso promuovere nel corrente anno scolastico per continuare nell’azione informativa-divulgativa sui temi dei Disturbi Specifici dell’Apprendimento sul territorio del distretto sanitario della città bizantina.
Questo evento inaugura una nuova modalità di confronto sulla “dislessia e dintorni”, dopo la pregressa esperienza denominata “progetto canguro” che è stato il primo momento di sensibilizzazione sull’argomento sin dal 2011 nel basso jonio cosentino.
Si parte dal lavoro di Rossella Grenci, un’autrice di tutto rispetto nel panorama dei DSA, logopedista e psicoterapeuta che ha diverse pubblicazioni al suo attivo volte a spiegare  e far comprendere la dislessia come una ricchezza piuttosto che come una disabilità.
Il racconto della dislessia vissuta da alcuni personaggi famosi come Einstein, Leonardo da Vinci, Picasso, John Lennon ….. dimostra come “comprendendo le proprie difficoltà si possono superare gli ostacoli, per riuscire così ad esprimere il proprio genio e a entrare nella storia”.
L’obiettivo è quello di affermare una nuova consapevolezza nei ragazzi dislessici, nei loro genitori e negli insegnanti: “tutti, geni e persone comuni, devono sviluppare più o meno gradualmente le proprie abilità e capacità con impegno, fiducia, costanza e passione e perseguire i propri interessi”.

Oltre all’autrice che presenterà la propria opera, parteciperanno all’evento la dirigente scolastica Pina De Martino che modererà i lavori, quindi Elvira Amico, responsabile dello sportello AID-Rossano, Carmela Felicetti, psicologa e psicoterapeuta del servizio NPI del distretto sanitario di Rossano ASP-Cs che si soffermerà su alcuni spunti offerti dal libro per poi aprire il dibattito e il confronto tra l’autrice e i  presenti, tutti addetti ai lavori: studenti dislessici, genitori, insegnanti.
Trarrà le conclusioni Silvia Lanzafame, giovane presidente della sezione provinciale di Cosenza, sensibile, attenta e impegnata sulla tematica più complessiva dei DSA che ritorna sullo jonio cosentino a pochi giorni dall’evento formativo tenutosi in quel di Cropalati su DSA e Musica.

Condividi
Questo sito web utilizza dei cookies tecnici e cookies di terze parti, al fine di raccogliere informazioni statistiche sugli utenti. Per saperne di più e per la gestione di tali cookies, continua con la lettura. Se prosegui la navigazione mediante accesso ad altra area del sito o selezione di un elemento dello stesso (ad esempio, di un'immagine o di un link) manifesti il tuo consenso all'uso dei cookies e delle altre tecnologie di profilazione impiegate dal sito. Continuando la navigazione acconsenti all'utilizzo dei cookie. AUTORIZZO.